Denominazione

Denominazione in lingua italiana dei molluschi bivalvi e gasteropodi di interesse commerciale

aggiorna l’elenco delle denominazioni ufficiali di pesci, molluschi e crostacei commercializzati sul territorio italiano.
Sale così a 93 il numero delle specie di bivalvi e gasteropodi edibili che devono essere posti al commercio secondo la denominazione ufficiale.


Pacchetto igiene

Reg. CE 178 del 28 gennaio 2002

che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare.


Reg. CE 852 del 29 aprile 2004

sull'igiene dei prodotti alimentari.


Reg. CE 853 del 29 aprile 2004

che stabilisce norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale.


Reg. CE 854 del 29 aprile 2004

che stabilisce norme specifiche per l'organizzazione di controlli ufficiali sui prodotti di origine animale destinati al consumo umano.


Reg. CE 882 del 29 aprile 2004

relativo ai controlli ufficiali intesi a verificare la conformità alla normativa in materia di mangimi e di alimenti e alle norme sulla salute e sul benessere degli animali.


D. Lgs 148 e normative correlate

D.Lgs n.148 del 04 agosto 2008

Attuazione della direttiva 2006/88/CE relativa alle condizioni di polizia sanitaria applicabili alle specie animali d'acquacoltura e ai relativi prodotti, nonché alla prevenzione di talune malattie degli animali acquatici e alle misure di lotta contro tali malattie.


Dir. 2006/88/CE 24 ottobre 2006

relativa alle condizioni di polizia sanitaria applicabili alle specie animali d’acquacoltura e ai relativi prodotti, nonché alla prevenzione di talune malattie degli animali acquatici e alle misure di lotta contro tali malattie.


D.M. 03 agosto 2011 Appl. D.Lgs 148

Disposizioni per il rilascio dell’autorizzazione sanitaria alle imprese di acquacoltura e degli stabilimenti di lavorazione, ai sensi dell’articolo 6 del decreto legislativo del 04 agosto 2008, n.148.


D.M. 08 luglio 2010 Appl. D.Lgs 148

Disposizioni per la gestione dell'anagrafe delle imprese di acquacoltura (GU n. 230 del 1-10-2010).


Decis. UE 946 del 12 dicembre 2008

recante modalità di applicazione della direttiva 2006/88/CE del Consiglio per quanto riguarda le prescrizioni in materia di quarantena degli animali d'acquacoltura.


Reg. CE 1251 del 12 dicembre 2008

recante modalità di esecuzione della direttiva 2006/88/CE per quanto riguarda le condizioni e le certificazioni necessarie per l'immissione sul mercato e l'importazione nella Comunità di animali d’acquacoltura e i relativi prodotti e che stabilisce un elenco di specie vettrici.


Biotossine

Reg. UE 15 del 10 gennaio 2011

che modifica il regolamento (CE) n. 2074/2005 per quanto riguarda i metodi di analisi riconosciuti per la rilevazione delle biotossine marine nei molluschi bivalvi vivi.


Vari

Reg. UE 404 del 08 aprile 2011

recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 1224/2009 del Consiglio che istituisce un regime di controllo comunitario per garantire il rispetto delle norme della politica comune della pesca.


 
scelta lingua sito siram

AREA RISERVATA